Istituto Italiano di Tecnologia
Pubblica amministrazione

Gara a procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i. per la conclusione di un accordo quadro ai sensi dell’art. 54, co. 3, del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i. per fornitura di gas da laboratorio e servizi connessi. CIG 7177187214: Bando

Oggetto: Gara a procedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i. per la conclusione di un accordo quadro ai sensi dell’art. 54, co. 3, del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i. per fornitura di gas da laboratorio e servizi connessi. CIG 7177187214
Tipo di fornitura:
  • Beni
Tipologia di gara: Accordo Quadro
Criterio di aggiudicazione: Massimo ribasso
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 489.129,24
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 488.391,24
CIG: 7177187214
Stato: In corso
Centro di costo: Ufficio Gare
Data pubblicazione: 31 ottobre 2017 17:30:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 29 novembre 2017 17:00:00
Data scadenza: 05 dicembre 2017 13:00:00
Durata dell'accordo quadro: 36 mesi
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • D.G.U.E
  • Scrittura privata Costituendi R.T.I. - Consorzi - Aggregazioni
  • Contributo A.N.AC.
  • PASSOE
  • Garanzia provvisoria e impegno
  • Eventuali documenti integrativi
  • Dichiarazione di conformità
Per richiedere informazioni: Eventuali chiarimenti sulla procedura possono essere richiesti per iscritto, utilizzando l’area messaggistica denominata “quesiti” presente all'interno della procedura di gara di che trattasi.

Risposte alle domande più frequenti (FAQs)

FAQ n. 1

Domanda:

In considerazione della pubblicazione del correttivo del Codice Appalti del 05.05.2017, entrato in vigore il 20 maggio us (e che pertanto dovrà ritenersi applicabile anche alla presente procedura di gara), ci confermate che il trasporto ai sensi del novellato art. 105, comma 2, del Codice Appalti è un subcontratto? In alternativa, in considerazione del nuovo comma inserito al citato art. 105 che recita: "..Le seguenti categorie di forniture o servizi, per le loro specificità, non si configurano come attività affidate in subappalto:...c-bis) le prestazioni rese in favore dei soggetti affidatari in forza di contratti continuativi di cooperazione, servizio e/o fornitura sottoscritti in epoca anteriore alla indizione della procedura finalizzata alla aggiudicazione dell'appalto. I relativi contratti sono depositati alla stazione appaltante prima o contestualmente alla sottoscrizione del contratto di appalto..." ci confermate che possiamo presentarvi i relativi contratti pluriennali? 

Risposta:

Si conferma che non si configurano come subappalti le prestazioni rese a favore dei soggetti affidatari in forza di contratti continuativi di cooperazione, servizio e/o fornitura, purché sottoscritti in epoca anteriore alla data di pubblicazione del bando di gara relativo alla procedura di che trattasi e a condizione che tali contratti integrino gli estremi dei cd. contratti di durata. Resta fermo l’obbligo, in capo all’aggiudicatario, di depositarne copia presso la scrivente Stazione Appaltante in data antecedente alla firma del contratto di affidamento della fornitura.